Fonzies fatti in casa

fonzies fatti in casa
fonzies
Fonzies

Dice una nota pubblicità ” se non ti lecchi le dita godi solo a metà”.

In effetti con questi hai più o meno la stessa sensazione.

Appena li inforni, si sente un profumo di formaggio che è la fine del mondo.

Adoro preparare questi stuzzichini in casa, un pò per sperimentare cose nuove, e un pò per far felice le mie figlie dato che qui non ci sono conservanti e poi l’ho fatta io!

Cosa c’è di meglio allora?

Per preparare i Fonzies in casa ci vogliono solo pochi ingredienti.

Eccoli li:

50 gr di formaggio grattugiato più quello che utilizzeremo per ripassare i fonzies quindi circa 70 gr (io ho usato il parmigiano reggiano)

100 gr di farina di mais

100 gr di patate  (circa il peso di una)

100 ml di acqua

sale q.b.

Procedimento per preparare i Fonzies fatti in casa:

Prendiamo la patata e la lessiamo.

Una volta cotta, utilizziamo lo schiacciapatate e la lasciamo raffreddare.

A questo punto aggiungiamo la farina di mais e mescoliamo con le mani.

Dopodichè prendiamo il formaggio gruttugiato e  l’acqua , e l’aggiungiamo piano piano all’impasto che abbiamo preparato con la  farina e le patate.

La lasciamo riposare per circa 30 minuti.

Preriscaldiamo il forno a 180°

Prendiamo una teglia, io ho utilizzato quella rettangolare che vi danno insieme al forno.

Adesso creiamo dei piccoli serpentini, e li ripassiamo nel formaggio grattugiato

Una volta pronti, li mettiamo nella teglia rivestita da carta da forno distanziati l’uno dall’altro.

Anche se non c’è il lievito, si gonfiano lo stesso.

Infornateli a 180° per 20 minuti circa

fonzies fatti in casa
fonzies

Mi potete trovare anche sui social.

Ho anche un canale youtube dove pubblico i video delle mie ricette.

Ecco i link per seguire le mie ricette.

Su Facebook 

Su pinterest

Su instagram

Su twitter

Su youtube

Vi aspetto numerosi per diventare dei miei nuovi fans!

 

Tags from the story
,
More from ricettemonamour

Calzone ripieno

Calzone ripieno
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.